IL CLUB DEI TIFOSI DELL' AS ROMA A CHIUSI SCALO (SI)
 
Calciomercato e non solo.....
 
     
 

09/09/2011 - Un' altra stagione è alle porte, e sta per cominciare in mezzo a tanti punti interrogativi, circondati per fortuna da un grande entusiasmo.
Il nostro nuovo tecnico, Luis Enrique, ha dimostrato di avere le palle, tipico spagnolo, adesso però serva metta in moto pure il cervello, tipico inglese (a mio parere il miglior modello calcistico)…. Sicuramente ha portato tante buone novità sul piano tecnico-tattico, ma l'eliminazione con quei dilettanti del Bratislava brucia ancora, da ora in avanti non si può più sbagliare, anche se salvo sorprese a Giugno si dovrebbe liberare un posto al Barcellona.

A mio giudizio il calciomercato giallorosso merita un bel 7.5, frutto di un 10 per gli acquisti ed un 5 alle cessioni. Pjanic e Gago non li conosco abbastanza per esprimere giudizi, Stekelenburg è un sogno che si avvera, per Bojan parlano i numeri, Lamela se non si brucia da qui a quattro anni corre per il pallone d'oro, Kjaer è un investimento sicuro da qui al 2022…! Osvaldo è solo la brutta copia di Batigol, ma l'importante è metterla dentro, Angel ha un palleggio straordinario, ma ancora mi è sembrato leggerino in fase difensiva, Borini lo raccomanda Ancelotti e per me basta e avanza, infine Heinze deve sicuramente dimostrare le proprie qualità, altrimenti per scaldare la tribuna bastavano Burdissino o Antei. Il capitolo cessioni ha risentito purtroppo del brutto ambiente che si respirava a Roma, personalmente preferivo vedermi contro Borriello di Vucinic (Mirko mio che tristezza che mi hai dato…!) di Menez chi se ne frega visto gli acquisti, mentre la fascia sinistra è relativamente scoperta, errore cedere Riise, che per qualche panchina non avrebbe certo fiatato, ed errore ancora più grosso non puntare di nuovo su Alessandro Crescenzi, che più lo vedo più mi ricorda Maldini…. Beati i tempi di Vincent Candela! Esatto, per alternarsi a J. Angel il Roscio o il giovane romano sarebbero di sicuro stati più utili dei vari Rosi, Nego, Cicinho ed altre mediocrità tali. Io aspetto ancora Bertolacci, e forse a Gennaio ci liberiamo del toro-Barusso e di Antunes, che a Roma ci sono ammuffiti ormai… Mexes era una tragedia annunciata, ma meglio al Milan che alla Juve come qualcun altro….

In questi gironi la stampa non ha mancato di dare addosso al nostro Capitano (che novità) ma sicuramente lui non perderà occasione di zittire tutti, giornalisti, tifosi che li danno contro senza fare nomi, il caro Baldini che purtroppo vedevo come un gradito ritorno fino a 2 mesi fa, Sabatini e forse anche Luis Enrique, sempre che nei giornali ci sia qualcosa di vero de 'sti tempi…
In ogni caso Forza Roma e Buon Campionato a tutti.

Nicola