IL CLUB DEI TIFOSI DELL' AS ROMA A CHIUSI SCALO (SI)
 
Le riflessioni di Nicola...
 
     
 

21 Febbraio 2011
C'è poco da dire in questo momento, forse nulla, forse troppo… Quindi preferisco sfogare la mia rabbia e dare le mie opinioni rivolgendomi con una serie di sentenze aperte ai singoli membri dell' AS Roma (dal momento che sono riusciti a rovinarmi il compleanno) perché in questi casi siamo tutti colpevoli, dalla dirigenza, passando per i giocatori, i tifosi e pure il magazziniere…
Rosella Sensi: Definirla un fantasma sarebbe un complimento cara dottoressa, sinceramente lei ha fatto tutto ciò che ha potuto, ma come noi poveri tifosi sognatori ha sperato di invertire la sorte, di fare una stangata, quando questo non è possibile se non c'è una guida vera e propria; la ringrazio per tutti questi anni di lavoro, fatiche, soddisfazioni, ma sinceramente della romanità non me ne importa un "fico secco"… morto un Papa se ne fa un' altro… W gli Americani, sempre che arrivino…
Dirigenti: Come lupi affamati speravate di prendere il timone di una nave in balia delle onde, ed invece vi siete dimostrati incapaci di ammainare le vele durante una tempesta. Toccando il capitolo calcio-mercato, avete dato via Okaka, Baptista e Cicinho (che erano meglio dei rispettivi Adriano e Rosi) per risparmiare su sei mesi d'ingaggio ritrovandosi il problema in estate… Il Milan ha la rosa più ampia del campionato e guardate dov'è, sono primi giocando con i vari Jankulovski, Oddo, Papastatopoulos ecc…
Il far entrare degli ex-pregiudicati a Trigoria dimostra tutta l'incapacità rispetto alle grandi squadre del Nord… VERGOGNA
Claudio Ranieri: Con le dimissioni caro Mister lei mi ha deluso, pensavo fosse una persona più ferrea che preferisse morire con tutta la squadra alla fine di questa amara stagione… ma cosa pensa che cambi "dando una scossa all' ambiente?!" Ha fatto tante prove di formazione durante le partite, quando invece giocare con tre centrali di quel calibro e avanzando Riise era la cosa più naturale… Inoltre ho assistito alla preparazione fisica estiva, ma era fatta in modo da far finire l'allenamento ad Adriano? Sono 6 mesi che la squadra si affida nell' ultima mezz'ora al guizzi dei campioni, che non sempre può arrivare… Nonostante tutto grazie delle emozioni passate, Buona Fortuna
Lobont: Hai giocato delle buone partite, ma non era il caso di mettere il broncio perché Doni ti è passato avanti in questo momento.
Castellini: Fosse per me avresti giocato di più, continua lavorare come hai sempre fatto… ONESTAMENTE
Juan: Ti prego torna quello degli anni passati, dietro è tutto un buco, manco ci fossi io…
Mexes: "MEMENTO RENOVARI" aspetta gli americani che ti daranno ciò che meriti.
Pizarro: Per quanto mi riguarda puoi anche non farti più vedere, non siamo stupidi; a Giugno aria…
Adriano: WANTED: dead or alive for €5.
Vucinic: Là davanti forse ci hai sempre rimesso perché sei slavo, mi dispiace.
Totti: Ma perché segni solo quando perdiamo? La stampa ti dà addosso, io credo ancora in te.
Taddei: Sei uno dei tanti, con pregi e difetti, grazie della piacevole chiacchierata che abbiamo fatto a Luglio.
Loria: Odio quando i tifosi attaccano uno onesto come te, senza dubbio non sei da Roma, non buttarti giù, le capacità sono quelle che sono.
De Rossi: Senza la maglia azzurra saresti il più forte del mondo, sono in troppi ad approfittarsi di te…
Riise: Rimani il mio idolo, vorrei solo più cattiveria e freddezza…TORNA
Perrotta: Speriamo che la caviglia non sia niente di grave.
Borriello: Classico napoletano presuntuoso, non hai umiltà, i gol non ti danno alcun diritto, TORNA A UOMINI E DONNE.
Greco: Insieme a De Rossi sei il futuro, non perdiamoci per strada.
G. Burdisso: Sappiamo tutti perché sei qui, in quelle 2 volte non hai sfigurato nonostante il risultato, non è colpa tua se investire sui giovani sono solo parole.
Sergio: Anche te hai risentito delle prestazioni collettive, ritrova la serenità.
N. Burdisso: Tanta cattiveria ma poca sostanza…
Simplicio: Ti avevo sottovalutato, averti dosato di più invece di spomparti nel post-Pizarro sarebbe stato meglio.
Doni: Questo astio con Julio Sergio di cui ha parlato Cicinho non giova a nessuno… ricordati che fine hanno fatto Panucci ed Aquilani.
Brighi: Di certo non fai la differenza, ma crolli fisici da te non me li aspettavo.
Cassetti: E' chiaro che salvo rinnovo, il prossimo anno potrai essere una riserva di lusso…
Rosi: Fisicamente in pochi sono al tuo livello in Italia, ma purtroppo ancora rimani un "primavera", non hai fatto il salto che tutti si aspettavano.
Menez: Sei un fenomeno, è fuori discussione, purtroppo per te sei l'attaccante che ha meno cattiveria.
Montella o Alberto De Rossi: Gli obbiettivi sono chiari: Europa League, Coppa Italia e Quarti di Champions.
Roma Club Etrusco: Si è tifosi nella buona e nella cattiva sorte, ma io vengo soprattutto per divertirmi, e adesso non è il caso purtroppo.

Nicola