IL CLUB DEI TIFOSI DELL' AS ROMA A CHIUSI SCALO (SI)
 
Francesco Totti
 
     
 
AUT TOTTI AUT NULLUS

Roma: il giorno dopo…
Abbiamo vinto il derby,è vero,ma ieri è stata una vittoria con un sapore particolare,autentico,non tanto per l'annichilimento dei cugini bianco-celesti, quanto per il riscatto individuale del nostro capitano, Francesco Totti.
Criticato da ormai più di un anno dalla stampa, dall'opinione pubblica, e talvolta anche dai singoli tifosi romanisti, purtroppo presenti anche nel nostro club, Totti era dato per finito, sia fisicamente, sia mentalmente a causa di una squadra che ha rinunciato più volte a seguirlo, e a vederlo come condottiero…
Dopo le dimissioni di Ranieri ed alcune clamorose sconfitte sembrava che dovessimo navigare a vista, invece grazie al Pupone le speranze sono tornate, ed è proprio questo quello che volevo dire al nostro Capitano… "GRAZIE".
Grazie di esistere, grazie di aver rifiutato il Real Madrid dando ascolto al cuore, grazie di essere odiato da molti italiani, grazie di non aver ricevuto il part-time per la maglia azzurra, così come altri campioni del calibro di Del Piero e Maldini (cosa che all'estero non avrebbero rinunciato mai a fare, vedi Larsson, Ibrahimovic, e Matthaus dieci anni fa…) grazie della foto che mi hai concesso quest' estate a Brunico, grazie di onorare questa maglia dal primo all' ultimo minuto, grazie di difendere i compagni, e di farli sentire a casa nonostante le critiche e le molte panchine di alcuni, GRAZIE semplicemente di essere… Francesco Totti… !

Nicola